Manifestazione a Roma per Nino Di Matteo

OBIETTIVO : ROMPERE IL SILENZIO

nino dimatteoÈ proprio il silenzio infatti la principale fonte di pericolo. Un silenzio assordante, un silenzio che fa riecheggiare le parole degli amici di Peppino Impastato dopo la morte del coraggioso giornalista: "la mafia uccide, il silenzio pure"; lo stesso silenzio che ha portato Salvatore Borsellino a paragonare la situazione del magistrato della trattativa ai 57 giorni che affrontò suo fratello, il giudice Paolo, dal giorno della morte del collega e amico Giovanni Falcone fino alla strage di Via D'Amelio.0003

La vita del pm siciliano è seriamente in pericolo ed intorno a lui c'è un assordante silenzio: organizzato un corteo per le vie della capitale. Il Liceo Savarino di Partinico esprime solidarietà e sostegno a Nino Di Matteo inviando al coraggioso giudice la lettera della studentessa Rosy Serra.

PIF al Liceo, nel ricordo di Falcone

Pif 1“Verrò al liceo ed incontrerò i vostri studenti" Pif lo aveva promesso al dirigente scolastico Chiara Gibilaro e alla prof. Dina Provenzano al cinema Empire di Partinico durante la prima del suo film “La mafia uccide solo d’estate”, il suo primo lavoro cinematografico che gli ha fatto vincere diversi premi e lo ha reso famoso a livello internazionale. Pier Francesco Di Liberto, in arte Pif, è molto legato a Partinico, dove ha frequentato l’emittente televisiva Telejato e dove ha realizzato buona parte di una puntata della serie “Il testimone” , da lui ideata e condotta per MTV , “Lo scassaminchia”.

Leggi tutto...

Incontro con Pif 23 maggio 2015

pif2

 

Dibattito; Il Valore della Memoria

cittadinanzaIncontro- dibattito, giorno 16 aprile presso l’Auditorium del Liceo Savarino, sul tema “il valore della memoria”, con una particolare attenzione agli esempi di Rita Atria e Peppino Impastato, le due vittime adottate da alcune classi del Liceo quest’anno. L’iniziativa è una delle tante promosse dal Progetto “Cittadinanza e Costituzione”, che è stato caratterizzato da una serie di iniziative interessanti e con un alto significato educativo soprattutto per quel che riguarda il rispetto della legalità e di “educazione antimafia.

Leggi tutto...

UDIENZA PRESSO L'AULA BUNKER

PROGETTO CITTADINANZA E COSTITUZIONE

Il LICEO SAVARINO

Partecipa

UDIENZE PROCESSO

STATO – MAFIA

AULA BUNKER

UCCIARDONE

16 Aprile Liceo Plesso Garibaldi

17 Aprile Liceo Scientifico

Spettacolo teatrale: "Un nuovo cielo, una nuova terra"

Il Liceo Savarino va a Teatro !!!

Sabato 11 aprile 2015 alle ore 15.30 sarà messo in scena presso la sala Giani’ di Partinico, pergrillo gli studenti , i docenti e il personale del liceo Savarino, lo spettacolo teatrale scritto e diretto da Filippo GrilloUn nuovo cielo, una nuova terra” sulla passione civile di Danilo Dolci.

Il costo del biglietto è di 4 euro (da acquistare direttamente al botteghino)

Attività valida come credito formativo

CITTADINANZA E COSTITUZIONE: INCONTRO DIBATTITO

IL VALORE DELLA MEMORIA: Peppino Impastato e Rita Atria


“Un pcittadinanzaopolo senza memoria è un popolo senza storia”.
“La mafia è una montagna di merda”
Peppino Impastato



“Prima di combattere la mafia devi farti un auto-esame e poi, dopo avere sconfitto la mafia che c’è in te puoi sconfiggere la mafia…La mafia siamo noi e il nostro modo sbagliato di comportarci”. ”Forse se ognuno di noi proverà a cambiare forse ce la faremo
Rita Atria


                         INCONTRO-DIBATTITO

Giovedì 16 aprile ore 9.30 Auditorium Liceo Savarino

Partecipano le classi: 1 B, 1 C, 1 D, 1 F, 2 A, 2 B, 2 C, 2 D, 3 D, 4 H, 4 I, 2 N, 2 P.

Interventi :
Giovanni Impastato (Associazione Casa Memoria)
Salvo Vitale (Associazione Peppino Impastato)
Nadia Furnari (Associazione Rita Atria)
Rappresentanti Associazione LIBERA

 

Altri appuntamenti "Cittadinanza e Costituzione"

costituzione

IL LICEO SAVARINO A ROMA VISITA PALAZZO MADAMA

IMG-20150207-WA0003Venerdì 7 Febbraio una rappresentanza di 38 studenti delle ultime classi dei 3 indirizzi del Liceo Savarino ha vissuto un’esperienza “unica” e di grande valore civile ed istituzionale, la visita di Palazzo Madama sede del Senato della Repubblica. L’iniziativa proposta e sostenuta dalla commissione del Progetto “Cittadinanza e Costituzione” e dal Dirigente scolastico Chiara Gibilaro, ha avuto come obiettivo principale   l’ opportunità di avvicinare gli studenti alle istituzioni, di renderli più consapevoli dei propri doveri e diritti e più attivi e responsabili nei confronti della società in cui viviamo. La visita a Roma e ai suoi più importanti monumenti (Colosseo, Altare della Patria, Piazza Navona, Piazza di Spagna, Pantheon, Fontana di Trevi ecc.)

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookies